Facebook

Finalmente la luce !!!

Finalmente la luce !!! La mia più grande soddisfazione è stato vedere il viso emozionato di Mariolina nel provare i 3 costumi che ho preparato per lei, ma ben presto ho provato la stessa emozione quando sono stata ringraziata nei riconoscimenti ufficiali durante il concerto in teatro e sulla copertina del loro cd. Sapere che in sala durante il concerto era presente anche una fashion Blogger che a fine concerto è venuta farmi i complimenti, dopo aver sentito il mio nome è stato il massimo della sorpresa. Non mi rimane altro che ringraziare la persona che ha creduto in me e che ha dato il via a tutto questo… GRAZIE MARIOLINA  !!! In realtà non ho fatto altro che dar vita ad un “sogno da indossare“… stay...

Tornando al mio salto nel buio

Tornando al mio salto nel buio, io e Mariolina ci siamo ritrovate catapultate su un palco pieno di luci.In questa fantastica esperienza ho potuto sperimentare una figura professionale a me ancora sconosciuta: “la costumista“. E’ stato elettrizzante essere d’ispirazione a questa band cercando di dare una forma e un immagine alle loro canzoni, trasformando in costumi le suggestioni trasmesse dalla musica. È stato un percorso serio fin dalla ricerca di materiali e accessori  ma anche tanto divertente e pieno di scoperte. La parola chiave di questo lavoro è stato “metamorfosi ” Abbiamo preso in considerazione ogni singolo aspetto del processo creativo  : iniziando con lo studio dei testi delle canzoni e finendo con l’ immagine di copertina. Questa fase iniziale è la più delicata e importante , in cui si deve scavare e cercare di tirar fuori e mettere a nudo...

Vi ricordate il mio salto nel buio ?

 Vi ricordate il mio salto nel buio ?                                            La mia parte in questa storia è stata quella di mettere a disposizione la mia esperienza nel rendere possibili e visibili le sue fantasie, ma soprattutto creare un ponte tra la bellezza di un vestito di scena e la sua funzione all’interno dello spettacolo. Mariolina su quel palco doveva muoversi cantare trasmettere sensazioni e sentirsi a suo agio, questo il mio valore aggiunto, quello di un artigiano vero, che ha la capacità  di poter gestire l’intero progetto, dall’idea embrionale alla realizzazione finale del prodotto. To be...

Un salto nel buio…

Un salto nel buio in genere fa paura, il mio invece aveva il volto di Mariolina Sala. Ci siamo incontrate grazie a mia figlia, lei era la sua insegnante di canto, ci siamo piaciute immediatamente; lavorare insieme è stato un passaggio naturale. Mariolina aveva un sogno, ed essere stata scelta per realizzarlo è stato il mio salto nel buio. Il pretesto è arrivato per la tournée  del suo ultimo lavoro musicale con la band “Biglietto per l’inferno “. La musica ci porta sempre a fare un viaggio e Mariolina voleva usare il giusto abito per poter trasmettere al pubblico tutto il mondo che si portava dentro, c’era questo bisogno di completare il processo formativo del suo nuovo progetto musicale. Sono stata la sua confidente e dopo aver ascoltato le sue idee ma soprattutto fantasie ,siamo partite per questo viaggio, che  ha arricchito entrambe: lei ha scoperto che i...

Calendario 2015

Un anno da ricordare! Ultimo capitolo di questo anno ricco di emozioni ed esperienze è stato il “calendario Vestire i sogni  del 2015”. Ho pensato di fare con questo calendario un regalo alle mie clienti e a tutti coloro che me lo richiedono. Ho deciso di mettere insieme alcune delle immagini degli abiti che più mi rappresentano e che meglio esprimono la mia creatività per riassumere in bellezza una parte del lavoro che ho svolto negli ultimi anni. Un regalo natalizio molto apprezzato! Non perdetemi di vista! Ci saranno sempre nuove...

Lo spot alla radio

Un’altra novità di quest’anno 2014 appena trascorso è stato avventurarsi nel mondo della radio facendo un spot radiofonico. Questa idea è venuta a me e mio marito dopo aver partecipato con qualche abito ad una sfilata inserita in una manifestazione estiva in un comune non lontano. La sfilata è stata presentata da due simpaticissimi speaker di una radio ascoltata in tutto il nord Italia : radio Numberone. A fine serata ci siamo detti : ” ma perché non provare ad essere presenti anche alla radio?” e così abbiamo contattato il responsabile della pubblicità La cosa più emozionante è stata la preparazione del testo scritto prima e poi la scelta  delle voci e l’ambientazione. Sicuramente nella vita di tutti i giorni non immagini quante persone lavorino dietro ad un spot pubblicitario come appunto chi redige i testi e chi si occupa dello sfondo audio, tutto...